Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Questo sito fa uso di cookie, i cookie consentono una gamma di funzionalità che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito, verrà accettato l'uso dei cookie in conformità con le nostre linee guida. Per saperne di più clicca qui.

Eventi

<Indietro
11/12/2019 dalle 09:00 alle 13:00
Legnano

Origine delle merci

Focus sugli Accordi che l'UE ha siglato con il Giappone, il Canada e Singapore. Evoluzione 2020 con panoramica sugli accordi con il Vietnam e il Mercosur. Novità per il rilascio dei certificati di origine

Sede evento

Confindustria Alto Milanese
Via S. Domenico, 1
20025 Legnano

Destinatari

La partecipazione, libera e gratuita fino ad esaurimento posti, è riservata ai Titolari, personale commerciale di aziende operanti con l’estero, responsabili degli uffici amministrativi e addetti export delle imprese associate

Descrizione dei contenuti e delle finalità

Il seminario ha l’obiettivo di:

  • analizzare le regole e i documenti per la corretta attribuzione dell’origine delle merci, per quanto concerne il trattamento preferenziale nelle esportazioni verso i Paesi che hanno sottoscritto un accordo di libero scambio con l’UE
  • conoscere le possibili sanzioni (amministrative e penali) a cui si può incorrere in caso di irregolare attribuzione dell’origine
  • conoscere la modalità per la corretta attribuzione dell’origine preferenziale sia per le aziende distributrici che produttrici
  • approfondire gli accordi che l’UE ha siglato con Giappone e Canada

Programma

ore 9.00 Registrazione partecipanti

ore 9.15 Apertura lavori

ore 9.30 Servizi e strumenti per l’internazionalizzazione

ore 9.45 Panoramica sulle novità introdotte dal nuovo Codice doganale

Distinzione tra origine non preferenziale e origine preferenziale

Origine preferenziale

  • Accordi: bilaterali, unilaterali, di Unione Doganale
  • Requisiti: generali, territoriali, interamente ottenuti, sufficientemente lavorati o trasformati
  • Lavorazioni sempre insufficienti a conferire l’origine
  • Prove dell’origine preferenziale: Certificato EUR 1, Eur-Med, Form A, dichiarazione su fattura (esportatore autorizzato), certificato ATR, dichiarazione del fornitore
  • Corretta compilazione dei documenti relativi all’origine (dichiarazione del fornitore Eur 1 ed Eur MED)

Le procedure di rilascio dei certificati di circolazione EUR.1/ EUR-MED in Dogana: le novità del 2020

  • Le regole per l’applicazione del cumulo
  • IVO informazione vincolante in materia di origine
  • Le peculiarità dell’accordo con la Corea del Sud e Canada, Giappone e Singapore

Le prospettive per il 2020: Accordo con il Vietnam ed il Mercosur

Definizione di Esportatore autorizzato (per Corea) ed esportatore registrato (per Canada e Giappone)

Casi pratici

ore 13.00     Conclusione dei lavori

Relatore: Enrico Calcagnile, Esperto Unioncamere Lombardia

Modalità di iscrizione

Per poter partecipare è necessario confermare la propria presenza effettuando l'iscrizione on line sul sito di Confindustria Alto Milanese.

Contatti

Ulteriori informazioni possono essere richieste all’Area internazionalizzazione di Confindustria Alto Milanese: Tel. 0331.543391 (int. 221).

#Lombardia2030

#Lombardia2030 è il Piano strategico di Confindustria Lombardia. Presentato nel dicembre 2015, ha proposto una visione di lungo periodo con l’obiettivo di agire sulle determinanti della competitività per garantire sviluppo e prosperità diffusa, partendo dal presupposto che la competitività delle imprese non è disgiungibile dalla crescita dei territori e della società in cui queste operano. Il lavoro svolto sui driver di competitività indicati in #Lombardia2030 ha portato alla nascita dei seguenti progetti strategici:

World Manufacturing Forum

Digital Innovation Hub Lombardia

Cluster

Capitale Umano

Progetto Europa

Progetto Credito

Confidi Systema

Lombardia2030

Dove siamo
Via Pantano 9 - Palazzo Gio Ponti, 20122 Milano
Tel. 02/58370800
segreteria@confindustria.lombardia.it


© 2000 - 2020 CONFINDUSTRIA Lombardia. Tutti i diritti riservati.