Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Questo sito fa uso di cookie, i cookie consentono una gamma di funzionalità che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito, verrà accettato l'uso dei cookie in conformità con le nostre linee guida. Per saperne di più clicca qui.

Accordo di collaborazione tra Assolombarda, Confindustria Lombardia e International Enterprise Singapore

Un’alleanza per promuovere lo sviluppo del manifatturiero e la competitività delle imprese italiane

Milano, 27 maggio 2016Favorire lo sviluppo della cooperazione economica, commerciale e degli investimenti tra le imprese lombarde e il tessuto imprenditoriale di Singapore. Questi i contenuti dell’accordo di collaborazione siglato oggi, a Palazzo Turati, da Assolombarda, Confindustria Lombardia e International Enterprise Singapore (IES).

La firma del Memorandum è avvenuta in occasione dell’evento “Italy and Singapore relations: best practice and new opportunities in Lombardy”, patrocinato da Regione Lombardia con la collaborazione di Enterprise Europe Network, rete di cui sono partner Confindustria Lombardia e IES.

“La Lombardia è una regione a vocazione internazionale: è la regione europea con il più alto numero di occupati nel settore manifatturiero (quasi un milione di persone) e il suo export supera quello di interi Paesi come Ungheria e Danimarca – ha dichiarato il presidente di Confindustria Lombardia Alberto Ribolla –. La nostra competitività può continuare a crescere partendo dalla centralità del manifatturiero grazie a imprese sempre più internazionalizzate e inserite in un contesto divenuto ormai globale. Eventi come il meeting di oggi, e la firma del memorandum con Singapore, ci consentono di mettere le nostre imprese nelle condizioni di sviluppare la competitività” ha concluso Ribolla.

“L’accordo con Singapore è un’ulteriore dimostrazione del grande interesse con il quale guardiamo ai paesi del Sud Est Asiatico – ha dichiarato Michele Angelo Verna, Direttore Generale di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza –. Il mese scorso, proprio, in Assolombarda abbiamo ospitato un primo importante momento di dialogo e di confronto con le imprese sulle potenzialità dell’ASEAN, che costituisce un partner centrale della politica commerciale italiana ed europea, in termini di investimenti esteri, occupazione e interscambio, anche alla luce degli accordi di libero scambio che l’Unione Europea ha già concluso e sta negoziando. In questa direzione attraverso la collaborazione con Singapore, che ospita un quarto delle 420 imprese complessive concentrate nei paesi del Sud Est Asiatico, vogliamo aiutare le aziende a meglio comprendere le opportunità che questo Paese può offrire come hub verso l’ASEAN e, al tempo stesso, sostenere le aziende di Singapore interessate alla Lombardia e, a Milano in particolare, come base verso il mercato europeo e il Mediteranno”.

Il Memorandum, firmato da Lee Ark Boon, Amministratore Delegato di International Enterprise Singapore; Alberto Ribolla, Presidente di Confindustria Lombardia; e Michele Angelo Verna, Direttore Generale di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, prevede la collaborazione, per i prossimi due anni, tra gli enti firmatari.

All’incontro ha partecipato Benedetto Della Vedova, Sottosegretario di Stato del Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, che nel corso del suo intervento ha espresso il proprio apprezzamento per l’accordo di collaborazione con Singapore volto a promuovere lo sviluppo del manifatturiero, la competitività e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

La cooperazione riguarderà, in particolare, i settori del design innovation, dell’immobiliare e della moda, oltre allo scambio di tecnologie, che potrà essere anche favorito attraverso i Cluster Tecnologici Lombardi e riguarderà i seguenti settori: Tecnologie Green, Efficienza energetica, Manifatturiero avanzato, Elettronica, Aerospazio e Scienze della Vita. 

Allegati


Singapore Memorandum - 27mag16_CS.pdf
MoU_Singapore_27mag2016.pdf

Gallery

#Lombardia2030

#Lombardia2030 è il Piano strategico di Confindustria Lombardia. Presentato nel dicembre 2015, ha proposto una visione di lungo periodo con l’obiettivo di agire sulle determinanti della competitività per garantire sviluppo e prosperità diffusa, partendo dal presupposto che la competitività delle imprese non è disgiungibile dalla crescita dei territori e della società in cui queste operano. Il lavoro svolto sui driver di competitività indicati in #Lombardia2030 ha portato alla nascita dei seguenti progetti strategici:

World Manufacturing Forum

Digital Innovation Hub Lombardia

Cluster

Capitale Umano

Progetto Europa

Progetto Credito

Confidi Systema

Lombardia2030

Dove siamo
Via Pantano 9 - Palazzo Gio Ponti, 20122 Milano
Tel. 02/58370800
segreteria@confindustria.lombardia.it


© 2000 - 2021 CONFINDUSTRIA Lombardia. Tutti i diritti riservati.